Maccheroni genovesi ricette

Mostaccioli o Natalini

Sono un antico e tipico piatto ligure, una delle più ricche preparazioni tradizionali per gusto e sostanza. Detti Natalini, per l’antica usanza genovese di mangiarli a Natale, sono lunghissime penne di semola di grano duro lisce e sottili tagliate di sbieco, che non vanno frantumate prima di essere messe in pentola. Si possono considerare gli eredi dei “maccheroni” medioevali e rinascimentali, che venivano farciti come gli odierni cannelloni. La tradizione genovese li prevede
“in to broddo” ovvero con brodo di cappone, accompagnati da bocconcini di salsiccia, che sono un portafortuna in quanto rappresentano le “palanche”. La variante lavagnina li vuole asciutti, cotti col sedano e conditi con il “tocco” alla genovese.

Mostaccioli col “sèllao”: cuocere al dente la pasta in acqua bollente con coste di sedano, scolarla, versarla nella zuppiera con le coste e condire con un ragù (tocco alla genovese) molto morbido. Servirla subito. Alcuni aggiungono formaggio grattugiato.

Natalini in brodo: in abbondante brodo spezzettare la salsiccia pulita dalla pelle e cuocere i mostaccioli. Spolverare il piatto caldo con il parmigiano.

maccheroni genovesi
Pesto al mortaio

Pesto al mortaio

Pesto al mortaioLa vera ricettà del pesto al mortaioRicetta del pesto al mortaio realizzata e registrata da Virgilio Pronzati e Luigi Barile e proposta nei corsi per degustatori di pesto promossi dalla Provincia di Genova.Dosi e ingredienti per 1 kg 30% di Basilico...

Corzetti alla salsa di pinoli, maggiorana e palamita

Corzetti alla salsa di pinoli, maggiorana e palamita

Corzetti alla salsa di pinoli,maggiorana e palamitaPiatti e ricetteIngredienti (per quattro persone)   • 350 g. di corzetti • Olio extravergine di oliva • 30 g. di pinoli • Padano grattato • 1 spicchio d’aglio • Vino bianco • Maggiorana • 300 g. di palamita...

Ravioli di borragine al sugo di coniglio

Ravioli di borragine al sugo di coniglio

Ravioli di borragine al sugo di coniglioPiatti e ricetteIl raviolo di borragine è entrato tra le specialità del pastificio in tempi relativamente recenti. La mole di lavoro che comporta l’utilizzo di queste erbe spontanee e la loro reperibilità solo stagionale aveva...